Correre – Consigli, esperienze e riflessioni

cover225x225

Enrique Laso, scrittore e corridore abituale, ci introduce a questo fantastico mondo attraverso una serie di consigli, esperienze e riflessioni ricchi di motivazione. Un insieme di brevi capitoli per iniziare a correre prendendoci cura della nostra salute e divertendoci con uno sport che può accompagnarci per tutta la vita.

Suggerimenti sull’alimentazione, gli integratori, gli esercizi, la forza di volontà e programmi di allenamento semplici e accessibili a tutte le gambe.

Se state pensando di entrare a far parte del mondo del running, o se praticate da poco questo sport, questa guida è l’ideale per voi. CORRERE è un punto di partenza eccezionale.

Benvenuti nella nostra squadra!

Esistono infinite ragioni per decidere di indossare un paio di scarpe da running e iniziare a correre per le strade, in un parco e, per i più avventurosi, su una pista di atletica leggera.

Ma, se dovessi citare qualche motivo, me ne vengono in mente un bel po’ per cui vale la pena correre. Quando non avete molta voglia di correre, quando piove o fa freddo o quando pensate che in realtà non ne valga la pena, potete pensare a questo elenco:

•    Salute: è uno dei modi più economici per occuparvi della vostra salute. Stiamo parlando del vostro sistema cardiovascolare, delle vostre ossa e articolazioni, dei vostri polmoni e di tutta la vostra muscolatura. Inoltre, correre migliora notevolmente il vostro sistema immunologico, e pertanto vi renderà più resistenti a possibili infezioni (dovete soltanto prestare attenzione a non prender freddo dopo l’allenamento, che è un momento particolarmente delicato).
•    Divertimento: vi divertirete, sia correndo da soli che in gruppo. Potrete ascoltare musica, la radio, pensare o chiacchierare allegramente con qualcuno.

•    Mente: correre libera dallo stress, azzera il nostro cervello, ci rilassa e ci consente di affrontare l’inizio o la fine della giornata con una disposizione d’animo diversa.
•    Riposo: correlato a quanto esposto in precedenza. Correre ci aiuta a conciliare il sonno, a dormire più ore e a farlo in modo più profondo. Ma attenzione: evitate di uscire a correre molto tardi, se non volete che si produca l’effetto contrario. Lasciate passare almeno un paio d’ore tra la fine del vostro allenamento e il momento in cui andate a letto.
•    Socializzazione: correndo si fanno amicizie. Molte amicizie. Inoltre, i corridori sono statisticamente persone sane, allegre, aperte e generose. In qualsiasi gruppo o corsa popolare scoprirete che per integrarvi vi basteranno solo pochi secondi. I corridori sono molto inclini a parlare con qualsiasi sconosciuto, cosicché anche se siete timidi, in un batter d’occhi vi scoprirete circondati da un sacco di nuovi amici.

•    Felicità: Provate a correre per un buon tratto, abbastanza da stancarvi molto, e alla fine fate una bella doccia e scoprirete che il vostro corpo secerne una festa di ormoni che sprigionano la tua euforia e allegria.

 

(Traduzione di Maria Antonietta Ricagno; E-book: iTunes, Tolino, Scribd, Kobo, Barnes&Noble)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close