Meteorology

Source text – English

The atmosphere surrounds the whole surface of the earth, both land and sea. Just as life in the depth of the ocean is subjected to a pressure owing to the weight of the sea above, so all of us, whether on land or sea, are living at the bottom of an ocean of air and are subjected to a pressure exerted by the weight of air above us. At sea level this pressure is about 1 kilogram per square centimetre. If we ascend a mountain or go up in an aeroplane, the pressure we experience at the new level is reduced, since the weight of air below our new level no longer contributes to the pressure exerted on us. Our bodies are adapted to the sea-level pressure of the atmosphere so that we are not conscious of it, but when we make a rapid ascent as in an aeroplane the reduced pressure affects the eardrums and renders breathing difficult owing to the reduction in the quantity of oxygen available in a given volume of air. An increase of elevation from sea level to 1 kilometre will decrease the pressure of about 100 grams per square centimetre, but the rate of decrease becomes less at higher levels.

Translation – Italian

L’intera superficie terrestre, la terraferma come il mare, è circondata dall’atmosfera.
La vita nelle profondità degli oceani è sottoposta alla pressione del mare sovrastante, ed allo stesso modo tutti noi, che ci troviamo sulla terra o sul mare, viviamo come se ci trovassimo sul fondo di un oceano d’aria, e pertanto siamo sottoposti alla pressione esercitata da quest’ultima su di noi. Al livello del mare, tale pressione è pari ad 1 Kg per centimetro quadrato. Se scaliamo una montagna o compiamo una rapida ascesa in aeroplano, la pressione a cui siamo sottoposti al nuovo livello si riduce, poiché il peso dell’aria che si trova al di sotto di tale livello non contribuisce più alla pressione stessa. I nostri corpi sono abituati alla pressione dell’atmosfera al livello del mare e, naturalmente, non ce ne rendiamo conto; tuttavia, quando compiamo una rapida ascesa, come ad esempio in aereo, la riduzione di pressione agisce sui timpani e rende difficoltoso il respiro, a causa della diminuzione della quantità di ossigeno disponibile in un dato volume d’aria. Un aumento di quota dal livello del mare di 1 Km. farà diminuire la pressione di circa 100 grammi per centimetro quadrato, ma la percentuale di diminuzione si riduce a livelli superiori.

Leave a Reply

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close