Religione per gli atei

 

Religione+per+gli+atei+-+La+guida+definitiva+per+l'ateo+e+il+manuale+sulla+religione+senza+Dio

La caratteristica fondamentale dell’ateismo è il rifiuto o la mancanza di fede nell’esistenza di un Essere supremo, solitamente denominato Dio e le persone che praticano tale credo sono pertanto definite atei. Tuttavia, occorre fare una distinzione, in quanto una forma di ateismo è un semplice caso di scetticismo, cioè un’impossibilità a credere nell’esistenza di Dio. In parole povere, si tratta del rifiuto o dell’incapacità di accettare il concetto che Dio sia attualmente vivo e che esista un Dio, come molta gente crede. Questo tipo di ateismo è il cosiddetto “ateismo debole”. Al contrario, l’”ateismo forte” è caratterizzato da una convinzione chiara e netta della non esistenza di Dio. Pertanto, quando una persona dichiara di essere atea, potrebbe trattarsi di un ateo debole o forte, a seconda di quanto profondamente creda nell’assenza di Dio nella sua vita.

(Traduzione di Maria Antonietta Ricagno; ebook: Kobo, Tolino, Scribd, Apple, Barnes&Noble)

 

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close